Overblog Segui questo blog
Edit page Administration Create my blog
Blog di cervigabriele.over-blog.it

Blog di cervigabriele.over-blog.it

Menu
IL NOSTRO AMICO GESU' PETIZIONE ONLINE

IL NOSTRO AMICO GESU' PETIZIONE ONLINE

IL NOSTRO AMICO GESU' UNA PETIZIONE ONLINE SU FACEBOOK PER NON TOGLIERE IL CROCIFISSO DALLE SCUOLE ITALIANE

27/11/2010 | IL NOSTRO AMICO GESU' UNA PETIZIONE ONLINE SU FACEBOOK PER NON TOGLIERE IL CROCIFISSO DALLE SCUOLE ITALIANE

 

27/11/2010 | DIFENDIAM0 LA CROCE DIFENDIAMO IL NOSTRO AMICO GESU'

 

PETIZIONE ONLINE PER NON FAR TOGLIERE IL CROCIFISSO DALLE SCUOLE ITALIANE GRUPPO FONDATO SU FACEBOOK


1432806793.jpg

Above All/Mel Gibson's Passion of the Christ


Above All/Mel Gibson's Passion of the Christ



LETTERA PUBBLICATA DAL QUOTIDIANO LA CRONACA DI CREMONA SABATO 27 NOVEMBRE 2010

horrorr225.gif digita qui: PETIZIONE ONLINE

CUSTODIA PORTA CHIAVETTA USB FATTA A MANO E INVIATA ALLA COMMISSIONE EUROPEA PER I DIRITTI DELL'UOMO PRO PETIZIONE

27/11/2010 | CUSTODIA PORTA CHIAVETTA USB FATTA A MANO E INVIATA ALLA COMMISSIONE EUROPEA PER I DIRITTI DELL'UOMO PRO PETIZIONE

In questi giorni ho inviato  alla Corte Europea dei diritti dell’uomo (Conseil
de l’Europe Strasburg) una petizione online dove si dichiara che 550 fedeli
sono contrari che si tolga il crocifisso dalle scuole
Il gruppo di cui sono fondatore e promotore   si trova sul social network
Facebook .
Lo scopo di questo gruppo è di far conoscere, appoggiare e far promuovere in
tutta Italia tale nobile iniziativa che tengo a precisare non ha scopo di lucro
ma ha uno scopo sociale e culturale.
Il crocifisso rappresenta un simbolo religioso, culturale e identitario e
proprio per questo no ha mai assunto una valenza coercitiva come invece
sostiene la Corte nella sua sentenza del 3 novembre 2009 . Come hanno
testimoniato le precedenti decisioni rese dal Consiglio di Stato in Italia, il
Crocifisso rappresenta un elemento di coesione pubblica identitaria fondato sui
valori e presupposti etici che animano la Carta fondamentale del nostro paese
riconosciuta e promossa addirittura nella Costituzione. Ne deriva che se
togliessimo il crocifisso dalle scuole, in quanto luoghi pubblici, dovremmo
togliere tutte le croci e le magnifiche opere sacre che sono presenti nelle
nostre strade e nelle nostre piazze, il che sarebbe senza dubbio assurdo.
(Fonte La Vita Cattolica diocesi di Cremona ultimo numero in edicola dove si
parla della sentenza di Strasburgo e del ricorso Italiano)

Alla petizione scritta ho allegato una  chiave usb (che ho opportunamente
esteticamente personalizzato con un porta chiave fatto a mano ) dove  si potrà
,volendo, conoscere da parte della corte europea tutti  i membri  senza doversi
per forza iscrivere al social network.
Le adesioni sono arrivate da tutta Italia e anche da persone residenti all’
estero.  Per quanto riguarda le adesioni in loco, la petizione ha avuto l’
adesione  da parte di importanti personaggi fra cui : Daniele Signore
medaglia
d’oro (canoa) paraolimpiadi, il giornalista Giulio Ziliani, l’ex Presidente
dell’
Amministrazione Provinciale di Cremona Giuseppe Torchio e Giovanni Biondi
consigliere amministrazione provinciale.
Questa  petizione è stata dedicata a tutti coloro i quali hanno perso il
lavoro, a tutti coloro i quali attualmente si trovano in cassa integrazione e
a
tutti i precari con la speranza che il diritto di un lavoro non venga mai
meno
. Con il lavoro e grazie al lavoro  si tutela la dignità di ogni individuo
sia
nella famiglia che nello status sociale.
Gabriele Cervi
(cervi.gabriele@libero.it)

My Passion (Until the End of the World)



horrorr225.gifdigita qui:PETIZIONE ONLINE PER NON FAR TOGLIERE IL CROCIFISSO DALLE SCUOLE ITALIANE

shinystat.cgi?USER=cervigabriele

3348.GIF

horrorr225.gifhorrorr225.gifhorrorr225.gifhorrorr225.gif

IL NOSTRO AMICO GESU' LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE LA VITA CATTOLICA DIOCESI DI CREMONA CON RISPOSTA DEL DIRETTORE DEL MEDESIMO MONS. VINCENZO RINI CHE RINGRAZIO DI CUORE

27/11/2010 | IL NOSTRO AMICO GESU' LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE LA VITA CATTOLICA DIOCESI DI CREMONA CON RISPOSTA DEL DIRETTORE DEL MEDESIMO MONS. VINCENZO RINI CHE RINGRAZIO DI CUORE

LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA

05/11/2009 | CROCIFISSO INTERVENTO DEL VESCOVO DI CREMONA MONS. LAFRANCONI DANTE PUBBLICATO DAL SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA, DAI QUOTIDIANI: LA PROVINCIA E CRONACA

IL VESCOVO DI CREMONA MONS. LAFRANCONI DANTE RIFLESSIONE SUL CROCIFISSO

LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE IL PICCOLO

LA SENTENZA SUI CROCIFISSI E' PROPRIO UNA PORCATA

CROCIFISSO LETTERA PUBBLICATA DAL QUOTIDIANO LA CRONACA E DAL QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA

LETTERA PUBBLICATA DAL QUOTIDIANO: LA CRONACA E DAL QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA

tn_ita.gifORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO NONOSTANTE TUTTO....

Angel-2.jpg


shinystat.cgi?USER=cervigabriele

 

10:31 Scritto da : mobbing21 | Link permanente | Commenti (0) | Segnala | OKNOtizie |  Facebook