Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di cervigabriele.over-blog.it

Blog di cervigabriele.over-blog.it

Menu
Se il rimborso elettorale ritorna ai cittadini Ecco la decisione dei Comitati Referendari

Se il rimborso elettorale ritorna ai cittadini Ecco la decisione dei Comitati Referendari

2/02/2012

Se il rimborso elettorale ritorna ai cittadini Ecco la decisione dei Comitati Referendari

 

 

 

Se il rimborso elettorale ritorna ai cittadini
Ecco la decisione dei Comitati Referendari

Gli organizzatori della consultazione hanno deciso di restituire ai cittadini quanto avevano sottoscritto: Come era stato promesso durante la campagnadi CARMINE SAVIANO

Se il rimborso elettorale ritorna ai cittadini Ecco la decisione dei Comitati Referendari

 

Dici rimborsi elettorali e pensi allo scandalo Lusi. Milioni di euro sottratti ai cittadini. Un fiume di soldi pubblici utilizzati a scopi privati, la negazione della responsabilità pubblica, una pietra tombale sui rapporti tra politica e società civile. Ma non è sempre così. C'è anche chi va in controtendenza. E oggi il buon esempio arriva dai comitati referendari che lo scorso anno hanno portato avanti, e vinto, la battaglia per l'acqua pubblica. L'annuncio non lascia spazio a dubbi: "Restituiremo ai cittadini quanto avevano sottoscritto". Una "bella novità, in un Paese in cui i rapporti tra politica e soldi evocano ben altre operazioni".

Del resto, si tratta solo di onorare una promessa. La ricorda Luca Faenzi, comitato promotore per il referendum: "Durante la campagna referendaria chiedemmo ai cittadini di darci una mano nel finanziamento della stessa". Il meccanismo di raccolta fondi era duplice. Da un lato le semplici donazioni, a "fondo perduto". Dall'altro le sottoscrizioni, raccolte sul web. Ancora Faenzi: "Chi voleva sostenere la campagna referendaria con almeno 50 euro sottoscriveva un contratto che impegnava il comitato a restituire i soldi in caso di vittoria". Tutto nero su bianco, trasparente, e registrato online.

E la restituzione delle sottoscrizioni è al via. Si parte già in questa settimana. "Il rimborso elargito dal ministero del Tesoro è arrivato e adesso manteniamo la promessa: ridiamo a tutti quanto versato allora". La cifra raccolta con le sottoscrizioni è considerevole, circa centomila euro. E si tratta di una novità assoluta: "Per la prima volta in Italia una campagna politica è stata finanziata dal basso e per la prima volta un soggetto politico restituisce ai cittadini quanto avevano sottoscritto". Quasi da non credere.

E il resto del rimborso? Anche qui la parola d'ordine è trasparenza. "Abbiamo ricevuto in totale un circa un milione di euro per la nostra campagna". Di questi, 350mila torneranno alle associazioni che avevano sostenuto e animato le attività del comitato. E il resto dei fondi servirà per le prossime campagne del comitato. Tra le altre, Obbedienza Civile, per chiedere al governo Monti di rispettare il voto dello scorso giugno. Per il Forum dei Movimenti: "Riteniamo di aver fatto un'operazione innovativa, è un nostro punto di vanto. E poi abbiamo utilizzato i soldi per il nostro progetto politico, non per acquistare case chissà dove".

 

L'italiano onesto - TONY TROJA

 

 

 


  • COPERTINA OPUSCOLO UFFICIALE

  Image Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usIL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO HA RICEVUTO (COME DA RICEVUTA) LE NOSTRE PROPOSTE IL 27 GENNAIO. SIAMO FIDUCIOSI DI UNA SUA CORTESE RISPOSTA   10) Per ridurre i costi della politica proponiamo che il

             finanziamento ai giornali di partito sia dato per l’effettiva

              vendita dei giornali riscontrabile dagli abbonamenti e

              vendite effettive;

   

 

 

CORRUZIONE POLITICA MIA LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE LA VITA CATTOLICA DIOCESI DI CREMONA

 

 

 POLITICI CRISTIANI?

 POLITICA COSTOSA E NOI PAGHIAMO!!! LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE LA VITA CATTOLICA DIOCESI DI CREMONA IL 27 OTT. C.A.

 

POLITICA E ANTIPOLITICA MIA RISPOSTA A MONS. RINI DIRETTORE DEL SETTIMANALE LA VITA CATTOLICA DIOCESI DI CREMONA GIOVEDI 3 NOV.2011

I PRIVILEGI DEI CONSIGLIERI REGIONALI E QUELLI DEI SINDACATI FONTE QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA DOMENICA 17 LUGLIO 2011

 

SINDACATO - IMPRENDITORE COSI' COMINCIANO I PROBLEMI FONTE QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA LUNEDI 21 MARZO 2001

 

APPELLO: DOBBIAMO REGOLARIZZARE IL CONTRIBUTO DEI PARTITI LETTERA PUBBLICATA DAL SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA VENERDI 14 OTT.

A NOI CHIEDONO SACRIFICI AGLI EX PARTITI ARRIVANO MILIONI FONTE QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA LUNEDI 1 AGOSTO

DENUNCIAMO GLI SPRECHI DELLA POLITICA ITALIANA GRUPPO SU FACEBOOK FONTE IL SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA E IL QUOTIDIANO LA CRONACA DI CREMONA VENREDI 29 LUGLIO

LA BATTAGLIA SU FACEBOOK HA UN GRANDE VALORE MIA REPLICA A SERGIO LINI PUBBLICATA DAL SETTIMANALE IL PICCOLO VENERDI 21 OTTOBRE 2011

 

 

 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO HA RICEVUTO (COME DA RICEVUTA) LE NOSTRE PROPOSTE IL 27 GENNAIO. SIAMO FIDUCIOSI DI UNA SUA CORTESE RISPOSTA