Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Blog di cervigabriele.over-blog.it

Blog di cervigabriele.over-blog.it

Menu
PER NON DIMENTICARE: 29/04/2011 ALCUNE DOMANDE AI PARTITI SU TRASPARENZA E DEMOCRAZIA

PER NON DIMENTICARE: 29/04/2011 ALCUNE DOMANDE AI PARTITI SU TRASPARENZA E DEMOCRAZIA

09/10/2012

PER NON DIMENTICARE: 29/04/2011 ALCUNE DOMANDE AI PARTITI SU TRASPARENZA E DEMOCRAZIA

ALCUNE DOMANDE AI PARTITI SU TRASPARENZA E DEMOCRAZIA

 Sul piano giuridico i partiti, pur essendo previsti dalla Costtuzione (art.49) come essenziali alla democrazia, sono semplici associazioni di fatto non riconosciute sembra incredibile ma è così disciplinate dagli articoli 36 e seguenti del codice civile. Come tali essi non sono soggetti ad alcun controllo né di rango costituzionale ne di altro genere. La ragione di tutto questo è nella insufficienza della legislatura costituzionale e nella mancanza di una legge ordinaria in grado di fissare delle regole sulla democrazia interna, sull’accesso ai partiti e sulla tutela degli iscritti. (fonte Dott. Ferdinando Imposimato lavora presso la suprema corte di cassazione aderente al nostro gruppo..)

1) A) Attualmente il bilancio dei partiti non è pubblico crediamo che per una mera questione di trasparenza (visto che i soldi sono pubblici) il pubblico denaro debba essere palesato informando l’elettore-cittadino tramite mass-media su come vengono spesi i soldi di noi contribuenti. Voi che ne pensate?

2) B) I Noi riteniamo che i revisori dei conti debbano essere eletti all’esterno dei parti il controllo non può essere fatto da coloro i quali gestiscono ed hanno interessi nel partito:

Siete d’accordo?

3) C) Attualmente la Democrazia nei partiti è considerata un optional noi crediamo che i probiviri ed i commissari debbano essere persone esterne dal partito,

Siete d’accordo

4) Attualmente le candidature vengono decise dalle segreterie di partito e si candidano addirittura personaggi che hanno avuto e che hanno pendenze con la giustizia

Noi riteniamo che si debba vietare queste candidature

Siete d’accordo?

Anche i cattolici (socialmente impegnati) recentemente con un documento (che hanno presentato alla Cei) ritengono urgente una riforma della politica e anche loro fra i punti evidenziati hanno fatto riferimento ad un bilancio pubblico, ad una democrazia vera ed alla non candidature di persone che hanno pendenze giudiziare.

Questa loro legittima presa di posizione noi la riteniamo un contributo straordinario dato dai cattolici . Anche voi siete d’accordo come lo siamo noi o ritenete che la Chiesa non si debba intromettere

La Storia siamo noi-Francesco De Gregori


GRUPPO FONDATO SU FACEBOOK: RIFORMA DEI PARTITI E DEI SINDACATI. CODICE ETICO

GRUPPO FONDATO SU FACEBOOK RIFORMA DEI PARTITI E DEI SINDACATI. CODICE ETICO

CODICE ETICO LETTERA RILEGATO LETTERA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO

CODICE ETICO LETTERA RILEGATO LETTERA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO

 

CHI CI HA RIDOTTO IN QUESTO STATO?

  shinystat.cgi?USER=cervigabriele

15:02 Scritto da: mobbing21 | Link perman

ITA'.
QUESTO BLOG NON HA SCOPO DI LUCRO E' DI UTILITA' SOCIALE E FA PARTE DEL LABIRINTO ONLINE CREATO DA GABRIELE PER DIVULGARE IL BENE COMUNE E LE PARI OPPORTUNITA'.
  • GRUPPO FONDATO SU FACEBOOK:

DIGITA QUI SOTTO PER ENTRARE E

VISIONARE IL

NOSTRO GRUPPO.

SE POI LO TROVI INTERESSANTE

CHIEDI L'ADESIONE 

IFORMA DEI PARTITI E DEI SINDACATI.