Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di cervigabriele.over-blog.it

Blog di cervigabriele.over-blog.it

Menu
ITALIANI ULTIMI IN EUROPA A CHIUDERE GLI ORFANATROFI FONTE SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA E CREMA

ITALIANI ULTIMI IN EUROPA A CHIUDERE GLI ORFANATROFI FONTE SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA E CREMA

 

ESPERIENZA DIRETTA DI GABRIELE CERVI. ITALIANI ULTIMI IN EUROPA A CHIUDERE GLI ORFANATROFI FONTE SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA E CREMA

ESPERIENZA DIRETTA DI GABRIELE CERVI. ITALIANI ULTIMI IN EUROPA A CHIUDERE GLI ORFANATROFI FONTE SETTIMANALE IL PICCOLO DI CREMONA E CREMA

 

Gabriele a 4 anni, asilo 1960

[La Storia siamo Noi] - Figli di Nessuno 01/06


PER VEDERE GLI ALTRI VIDEO DIGITA QUI:

GABRIELE CERVI   

ERE IL MIO DIARIO DIGITA QUI

SEGUE  modules.


LA FAMIGLIA NEGATA

NOTIZIE DI UN CRIMINE SOCIALE

LETTERE(1995 – 2007 )

 

TESTO AUTOFINANZIATO

CONTRORAPPORTO INVIATO ALL’ONU IL 21 DICEMBRE ‘02 SULLA

CONDIZIONE DEI MINORI ITALIANI E NON ABBANDONATI E

ISTITUZIONALIZZATI

" ….La famiglia è la prima scuola, anzi una scuola permanente

in cui l’educazione all’amore non avviene con aride nozioni,

ma con la forza incisiva dell’esperienza. "

Giovanni Paolo II

DOMENICA 6 FEBBRAIO. IL MESSAGGIO DELLA CEI PER LA 33 Giornata nazionale per la Vita fonte settimanale : La vita cattolica delle diocesi di Cremona

03/02/2011 | DOMENICA 6 FEBBRAIO. IL MESSAGGIO DELLA CEI PER LA 33 Giornata nazionale per la Vita fonte settimanale : La vita cattolica delle diocesi di Cremona

 

Angel-2.jpgadozioni0205.gif & affido

Paolo è un bel bambino di 8 anni a cui piace disegnare e leggere, anche se a scuola fa un po' fatica; ama molto lo sport. Intelligente e desideroso di affetto, si trova in comunità da circa un anno e mezzo insieme con i suoi fratelli perché i genitori non possono occuparsi di loro. Il bambino ha vissuto male i conflitti tra madre e padre, a volte aggressivi e violenti, a volte incuranti dei bisogni dei figli. Per questo Paolo ha un forte bisogno di attenzioni e di essere accolto in una famiglia (residente in Lombardia) con una mamma casalinga o che lavori part-time, senza figli o con figli più grandi di lui per un progetto di affido che sarà a lungo termine. Info: Servizio intercomunale affidi di Monza, tel.: 039.320649; email: servizio.affidi@comune.monza.it (chiedere di Motta o Norreri).

 


jnativty.gif (9174 bytes)