Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di cervigabriele.over-blog.it

Blog di cervigabriele.over-blog.it

Menu
LETTERA APERTA BLOG LA DISCIPLINA DELLA TERRA LETTERA APERTA AL SINDACO DI CASTELVERDE: LA SICUREZZA NEGATA TERRA:

LETTERA APERTA BLOG LA DISCIPLINA DELLA TERRA LETTERA APERTA AL SINDACO DI CASTELVERDE: LA SICUREZZA NEGATA TERRA:

 

LETTERA AL SINDACO DI CASTELVERDE CARMINE LAZZARINI LA SICUREZZA NEGATA

14/12/2010 | LETTERA AL SINDACO DI CASTELVERDE CARMINE LAZZARINI LA SICUREZZA NEGATA

 

ANCHE DA NOI E' COSI'?L’Italia dei piccoli poteri: creo ostacoli quindi esisto L’Italia dei piccoli poteri: creo ostacoli quindi esisto

2teletubbies6.gifImage Hosted by ImageShack.us

2teletubbies6.gif

>
shinystat.cgi?USER=cervigabriele

LETTERA APERTA AL SINDACO DI CASTELVERDE CARMINE LAZZARINI: RICHIESTA MESSA IN SICUREZZA PERCORSO PEDOCICLABILE

14/12/2010 | LETTERA APERTA AL SINDACO DI CASTELVERDE CARMINE LAZZARINI: RICHIESTA MESSA IN SICUREZZA PERCORSO PEDOCICLABILE

 

 

 

 

MAIL : LETTERA APERTA

Alla cortese attenzione del Sindaco di Castelverde
Carmine Lazzarini
e.p.c    Al Gruppo Consigliare Pdl – Lega Nord Priori sindaco
Al Sindaco di Cremona
Oreste Perri



Oggetto:  richiesta  messa in sicurezza percorso pedociclabile di competenza
del Comune di Castelverde.


Egregio Sindaco,
con la presene le chiedo cortesemente il suo personale intervento per quanto
riguarda il percorso pedociclabile (Antica Strada Regina) che da Castelverde
porta a Cremona.
Purtroppo nonostante i miei appelli precedenti ( a Lei più volte rivolti)  la
situazione per quanto riguarda il transito di mezzi  non autorizzati che
percorrono tale tragitto, uscendo dalla rotonda di Castelverde per recarsi a
Cremona, sono in costante aumento. Questa irregolarità   per coloro i quali
come il sottoscritto usano tale percorso quotidianamente per recarsi a Cremona
è diventato purtroppo un rischio in quanto la strada essendo larga solo 2 metri
e 87 centimetri pone in serie difficoltà i ciclisti (ma anche i pedoni) di
turno che la percorrono.
Rammento alla s.v. che il 25 maggio del c.a. proprio percorrendo il percorso pedociclabile fui
investito da un motorino.
Ho notato che nel tragitto di sua competenza manca un cartello (30km) del
limite di velocità questo potrebbe incentivare nuove trasgressioni  dovute
anche  purtroppo al non controllo da parte di questa spettabile amministrazione
comunale.
Noi ciclisti non temiamo il freddo, il ghiaccio,  la neve, la pioggia, il
vento ecc. ma temiamo tutti coloro i quali usano impropriamente  i fari
abbaglianti , coloro i quali sfrecciano ad 80 km,  con la pioggia e la nebbia
ed incrociandoli su una strada di appena due metri e 87 cm. di larghezza tra l’
altro con due fossi da ambo le parti mi creda non è un bel vedere…
Sarebbe triste dover non usare più il percorso ciclabile in quanto dobbiamo
arrenderci allo status quo .. ecco perché mi rivolgo a Lei signor Sindaco ma
soprattutto a Lei nella sua veste di pubblico ufficiale che deve garantire la
sicurezza  a tutti noi cittadini che rispettiamo le regole e le leggi.
Mi è gradita l’occasione per farle gli Auguri di Buon Natale nella speranza
che il 2011 ci porti i dovuti controlli e  un cartello con l’auspicio di
ottenere finalmente la sicurezza fin qui negata.
Gabriele Cervi


PS: Le invio una foto scattata in questi giorni dove si vede (anzi non si
vede) l’unico cartello sito sul percorso di sua competenza.

 

IL CARTELLO INVISIBILE.... PISTA ANTICA STRADA REGINA

2teletubbies6.gif

 

IL CARTELLO INVISIBILE ANTICA STRADA REGINA CHE DA CASTELVERDE PORTA A CREMONA

 

15:03 Scritto da : mobbing21 | Link permanente | Commenti (0) | Segnala | OKNOtizie |  Facebook